Cuneo, crolla cavalcavia su auto dei carabinieri: illesi militari

Credits: Twitter

I carabinieri stavano effettuando un posto di blocco quando hanno iniziato a sentire qualche rumore strano e si sono allontanati dal cavalcavia. La rampa di collegamento del viadotto della tangenziale di Fossano, nel cuneese, è crollata improvvisamente, attorno alle 15.45, sulla strada sottostante, via Marene. L’auto dei militari è stata distrutta dal crollo ma i carabinieri sono rimasti illesi perché hanno fatto in tempo a spostarsi, subito dopo aver avvertito degli scricchiolii.

Credits: Twitter

In quel momento non transitava alcun veicolo e solo per questa fortunata fatalità non si è registrato alcun ferito e non ci sono state vittime. In via precauzionale la polizia locale, con l’ausilio delle altre forze dell’ordine, sta lavorando alla chiusura totale della tangenziale. Sul posto sono arrivati i vigili del fuoco e personale del Comune per cercare di capire le cause del collasso della struttura.

Il ponte è quello della statale 231 bis che passa per Fossano, provincia di Cuneo, per arrivare fino a Bra. Il viadotto si trova nei pressi della zona del cimitero, sulla strada che conduce a Marene.

Credits: Twitter
Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità