Cutrone si prende il Milan: rigore procurato, goal e assist contro il Crotone

Vincenzo Montella è pronto a rivoluzionare l'attacco del Milan anti Rijeka: dal 1' Cutrone e Silva, chance per Locatelli in mezzo al campo.

Grande impatto del Milan sulla nuova Serie A: i rossoneri chiudono il primo tempo in casa del Crotone con un secco 0-3, ma la sorpresa più grande in casa del Diavolo porta il nome di Patrick Cutrone, protagonista assoluto di giornata.

Il giovane centravanti classe '98, preferito da Montella dal primo minuto al posto di Andrè Silva, mostra subito le sue qualità dopo appena cinque minuti di gioco: scatto in profondità e rigore procurato con conseguente rosso a Ceccherini.

Il raddoppio porta proprio la firma del baby bomber rossonero: colpo di testa alla 'Inzaghi' all'altezza del primo palo sul bel cross di Suso e palla in rete. Lo stesso Cutrone ricambia poi il favore allo spagnolo servendo l'assist della terza rete.

Il giovane talento del Milan è il secondo classe '98 ad aver già segnato e servito un assist in stagione nei top 5 campionati europei. Dopo le belle prestazioni nei preliminari di Europa League, arriva anche il grande impatto in campionato: Kalinic è appena arrivato, ma il Diavolo potrebbe aver trovato un altro grande attaccante.

"È un grande emozione per me: alla prima da titolare in A ho segnato e abbiamo vinto per 3-0. - ha detto l'attaccante rossonero ai microfoni di 'Mediaset Premium' a fine gara - Ringrazio Suso: lui conosce i miei movimenti. Io ho solo dovuto girare la palla in porta. Morata e Belotti sono i miei modelli".

Proprio le grandi prestazioni hanno convinto i rossoneri a tenerlo in rosa nonostante la giovane età: "Sono contento per il fatto che i dirigenti del Milan e Montella mi ritengano incedibile. - ha dichiarato Cutrone - Li ripagherò della fiducia. Farò di tutto per mettere in difficoltà il mister, nonostante la presenza anche di André Silva e Kalinic", ha aggiunto il giovane Cutrone.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità