Cyber security società aeroportuali, intesa polizia-Assaeroporti -2-

Red/Sav

Roma, 6 nov. (askanews) - Assaeroporti interagisce con le istituzioni di Governo italiane e comunitarie in rappresentanza dei gestori aeroportuali per assicurare lo sviluppo del settore del trasporto aereo e per contribuire, tra l'altro, al miglioramento dei livelli di qualità e di sicurezza dei servizi offerti dalle società associate, anche attraverso l'adozione di misure volte a tutelare i sistemi informatici e le reti telematiche. Il CNAIPIC, che da anni si occupa della tutela delle reti informatiche di realtà sia pubbliche che private, di rilievo nazionale e di importanza strategica per il Paese, risulta quindi essere uno strumento necessario di collaborazione e di condivisione delle informazioni su tutto il territorio nazionale.

Alla firma dell'accordo quadro erano presenti per il Dipartimento della Pubblica Sicurezza, il direttore Centrale per la Polizia Stradale, Ferroviaria, delle Comunicazioni e per i Reparti Speciali della Polizia Armando Forgione e il direttore del Servizio Polizia Postale e delle Comunicazioni Nunzia Ciardi. Per Assaeroporti hanno partecipato il vice presidente vicario Fulvio Cavalleri, il direttore generale Valentina Lener e la responsabile Cyber Security Emanuela Di Rosa.