Cybersecurity, Pisano: aumentare la consapevolezza delle aziende

Mch

Milano, 24 gen. (askanews) - Per spingere le aziende italiane a investire sulla sicurezza informatica bisogna "aumentare la consapevolezza, poi fare anche sistema tra le aziende, tra le aziende e la pubblica amministrazione e gli istituti di ricerca". Lo ha detto il ministro dell'Innovazione, Paola Pisano, a margine dell'inaugurazione del Co-Innovation Center sulla cybersecurity di Cisco, aperto oggi al Museo della scienza e della tecnologia di Milano.

Pisano nel corso del suo intervento ha spiegato che mediamente le aziende italiane investono "poco" su questo terreno, spesso perché inconsapevoli dei rischi: "Le aziende piccole spendono 3mila euro l'anno; quelle grandi 20-30mila euro".

Per invertire la tendenza è necessario "aumentare la consapevolezza" perché "non un semplice antivirus è la soluzione" per rendere inviolabili le proprie reti. Secondo Pisano, infine, bisogna insegnare "anche ai dipendenti quali sono le pratiche di sicurezza aziendale. I software ci sono, bisogna comportarsi in modo sicuro".