Cyclette pieghevole: benefici e migliori prodotti

cyclette pieghevole

Sono tantissime le persone che ci tengono alla forma fisica e, non riuscendo ad andare in palestra, optano per la cyclette pieghevole da avere in casa. Un accessorio utile per dimagrire e che dona ottimi benefici. Ecco quali sono i vantaggi e i prodotti migliori che si trovano online.

Cyclette pieghevole

Un accessorio e strumento utile per tenersi in forma e che possono usare tutti coloro che amano avere un fisico tonico e asciutto. Per chi vuole comprare questo strumento, ci sono una serie di fattori che è bene considerare. Prima di tutto, cercate di optare su un modello che abbia un computer da bordo in modo da usarlo per svolgere le seguenti attività:

  • Controllare e verificare le calorie che si bruciano
  • Hanno dei sensori per rilevare il battito e la frequenza cardiaca
  • La distanza che si percorre
  • Controllare la velocità in chilometri orari da mantenere durante l’esercizio.

Bisogna considerare anche il peso della cyclette pieghevole e la facilità di montaggio. Sono strumenti molto facili e leggeri da spostare in quanto il materiale con cui si realizzano è la lega o il metallo.

Il peso che, di solito si aggira intorno ai 20 kg, risulta un fattore fondamentale da valutare al momento dell’acquisto per due fattori:

  • La capacità di spostarla da un luogo all’altro
  • Deve essere stabile, soprattutto quando la usate e pedalate.

Essendo pieghevole e, quindi, richiudibile, potete metterla in un angolo in modo che non ingombri e dia fastidio. A differenza di altri modelli di cyclette, quelle pieghevoli risultano di dimensioni inferiori con un volano piccolo e peso ridotto, in modo che anche una sola persona sia in grado di spostarla da una parte all’altra della stanza.

Inoltre, permette di scegliere tra vari programmi a seconda delle esigenze, quale allenamento aerobico o anaerobico, brucia grassi, defaticante e tonificante. Ognuno può optare per la funzione che ritiene maggiormente opportuna per i propri bisogni.

Cyclette pieghevole: modelli

Per chi vuole acquistare uno strumento di questo tipo per tenersi in forma, bisogna considerare i vari modelli presenti in commercio prima di fare il proprio acquisto. Alcuni modelli hanno un sistema frenante meccanico, mentre altri sono dotate di resistenza magnetica.

Le cyclette magnetiche permettono di regolare la resistenza, mentre i modelli meccanici permettono di effettuare esercizi intensi e faticosi. Prima di capire quale modello scegliere, è bene orientarsi sul tipo di uso della cyclette pieghevole che avete intenzione di fare.

Per chi la usa in maniera intensa, ma non agonistico, bensì dilettantistico, si consiglia di optare per un modello dotato di cinghia meccanica. Per rimanere in forma e perdere i chili in eccesso, optate per un modello magnetico.

Chi vive in un appartamento piccolo, come un condominio, e ha poco spazio, meglio scegliere una mini cyclette pieghevole. Sono strumenti con pedali e potete usarla da seduti su un divano oppure sulla sedia.

Sono utili sia per chi vuole perdere peso e dimagrire, ma anche per coloro che devono seguire un percorso di riabilitazione e anche per le persone anziane che vogliono mantenere un po’ di tonicità alle gambe.