Da Bellocchio a Luchetti, autunno sul set a Roma

(Adnkronos) - Settembre sul set nella Capitale. Tante le riprese di produzioni cinematografiche e televisive, da 'La Conversione di Edgardo Mortara' di Marco Bellocchio al nuovo film di Daniele Luchetti, che è già al lavoro per girare 'Confidenza'. 'La Conversione di Edgardo Mortara' di Bellocchio (titolo provvisorio, con inizio riprese a giugno e set a settembre a Roma in diverse zone del centro) è ispirato alla storia del bambino ebreo che nel 1858 fu allontanato dalla sua famiglia di origine per essere allevato da cattolico sotto la custodia di Papa Pio IX. Le location che fanno da cornice alla nuova produzione di Bellocchio sono il Lungotevere degli Altoviti, nel tratto compreso tra Ponte Vittorio Emanuele II e Ponte S. Angelo e il Lungotevere Tor di Nona all'altezza di via di Panico. La pellicola è interpretata da Paolo Pierobon, Barbara Ronchi, Fausto Russo Alesi, Filippo Timi, Fabrizio Gifuni, Enea Sala (Edgardo Mortara da bambino) e Leonardo Maltese (da ragazzo). Il film è una produzione IBCmovie e Kavac Film con Rai Cinema con il sostegno della Regione Emilia Romagna e il supporto della sua Film Commission, in coproduzione con Ad Vitam Production (Francia) e Match Factory Productions (Germania) ed è prodotto da Beppe Caschetto e Simone Gattoni.

La sceneggiatura di 'La Conversione di Edgardo Mortara' è stata scritta dallo stesso Bellocchio e Susanna Nicchiarelli con la collaborazione di Edoardo Albinati, Daniela Ceselli e la consulenza storica di Pina Totaro. Il film si gira anche in diverse location dell’Emilia Romagna e a Parigi. Si è appena aperto invece a Roma il set di 'La Lunga Notte' di Giacomo Campiotti, un tvmovie che racconterà sul piccolo schermo gli ultimi mesi prima della definitiva caduta del fascismo. La produzione di 'La lunga notte', scritta da Franco Bernini, sarà al lavoro fino a dicembre. Il tvmovie è prodotto da Eliseo Entertainment per Rai Fiction. Sono già iniziate le riprese di 'Confidenza' di Luchetti, dal romanzo omonimo di Domenico Starnone. Protagonisti del lungometraggio di finzione prodotto da Indiana Production sono Elio Germano, Vittoria Puccini, Isabella Ferrari e Federica Rosellini. Direttore della fotografia è Ivan Casalgrandi.

Per Luchetti è la terza trasposizione cinematografica di un libro di Domenico Starnone dopo 'La scuola' e 'Lacci'. 'Confidenza' uscito per Einaudi nel 2019, è "un lavoro di scavo sull’ambivalenza delle persone e delle relazioni". Allestito anche il set de 'La voce che hai dentro' di Eros Puglielli, la serie televisiva che andrà in onda su Canale 5 e che vede protagonista Massimo Ranieri per la prima volta impegnato su un progetto televisivo targato Mediaset, con Maria Pia Calzone. La fiction, prodotta da Lucky Red, in otto episodi per quattro prime serate, è scritta da Jean Ludwigg, Leonardo Valenti, Iole Masucci, Laura Sabatino, da un’idea di Ranieri e da un soggetto di serie di Ludwigg e Leonardo Valenti, in collaborazione con Laura Colella, Pier Paolo Piciarelli e Laura Sabatino, vanta nel cast anche Michele Rosiello, Erasmo Genzini, Giulia D’Aloia, La Niña, Gianfranco Gallo, Nando Paone e Ruben Rigillo.

"Sono molto felice di tornare sul piccolo schermo dopo tanti anni -dichiara il cantante - e devo dire grazie a Mediaset e alla Lucky Red''. Le riprese, a Roma e Napoli, termineranno nella seconda metà di novembre. Riprese in corso dal 2 agosto nella Capitale e dintorni per 'Una famiglia mostruosa 2' di Volfango De Biasi. La pellicola vede protagonisti Massimo Ghini, Lucia Ocone, Ilaria Spada, Cristiano Caccamo, Emanuela Rei, Paolo Calabresi, Ricky Memphis, Maurizio Mattioli ed Elisa Di Eusanio. Le riprese termineranno a metà settembre. Il film è prodotto da Italian International Film con Rai Cinema e distribuito da 01 Distribution.

(di Alisa Toaff)