Da dirigente Amazon al mondo dei vini NFT

(Adnkronos) - Si chiama Winechain e sarà lanciata entro la fine del 2022. L’obiettivo è quello di creare nuove connessioni tra le migliori aziende vinicole e i consumatori, attraverso il canale tecnologico più attuale disponibile, gli NFT ( not fungible token). L’idea è di Xavier Garambois, ex vicepresidente UE del settore vendite al dettaglio di Amazon che può vantarsi di aver lanciato la prima offerta “wiNeFT”.

Gli NFT sono certificati che attestano l’autenticità e la proprietà di oggetti digitali unici e quindi stanno trovando terreno fertile nel mondo del collezionismo, non ultimo quello del vino. Qui si inserisce Winechain, un marketplace dove le aziende vinicole potranno scegliere quali vini vendere e al contempo creare legami diretti con i collezionisti della comunità. I clienti potranno accedere a vini rari, con garanzie di autenticità, e le bottiglie saranno conservate in una struttura dedicata fino al momento della spedizione. I collezionisti potranno anche vendere alcuni vini NFT, se lo desiderano. Garambois, che è stato il più alto dirigente di Amazon in Europa prima di lasciare il gigante della vendita al dettaglio online alla fine del 2020, ha dichiarato che la piattaforma utilizza la tecnologia blockchain e "Web3", strumenti a suo dire essenziali per i grandi nomi del vino. Al momento è stato raccolto 1 milione di dollari di finanziamenti provenienti da appassionati di vino e prestigiose aziende vinicole.

Garambois non è il primo manager di una potente realtà del web a guardare al mondo enologico. Esiste anche Crurated, un club di soci di vini pregiati fondato da Alfonso de Gaetano, direttore Google Global Partnerships, con sede a Dubai, che ha raccolto 3 milioni di euro per espandere la propria attività. Anche qui l’approvvigionamento dei vini viene fatto direttamente in azienda e le offerte alla comunità avvengono attraverso un sistema che garantisce autenticità ed esclusività del prodotto.

Adnkronos - Vendemmie

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli