Da Emilia Romagna 32 mln per maxi piano riqualificazione... -5-

Red/Cro/Bla

Roma, 30 ott. (askanews) - "Un ringraziamento al presidente Bonaccini e all'assessore Corsini- prosegue il sindaco- in virtù dei fondi regionali siamo in grado di partire da subito con il primo stralcio che prevede la riqualificazione ambientale e paesaggistica dell'ampia porzione di territorio che abbraccia il sistema delle pinete litoranee di Marina di Ravenna e Punta Marina, il sistema delle dune costiere e tutta la fascia retrostante gli stabilimenti balneari, per una lunghezza complessiva di circa cinque chilometri".

"Il progetto nel suo complesso vuole esaltare la peculiarità della nostra costa che deve essere messa in valore. Una sfida importante- chiude de Pascale- che affrontiamo mettendo in campo un progetto di altissima qualità, che restituisce alla mobilità dolce l'area retrostante gli stradelli, nel contempo stiamo lavorando a soluzioni alternative che potenzino adeguatamente l'attuale dotazione di parcheggi e il sistema di trasporto pubblico".

(Segue)