Da Emilia Romagna 32 mln per maxi piano riqualificazione... -3-

Red/Cro/Bla

Roma, 30 ott. (askanews) - Il contributo regionale, di misura variabile a seconda del posizionamento del progetto in graduatoria è compresa tra il 70% e l'80% della spesa ammissibile, fermo restando i casi in cui i Comuni hanno richiesto il contributo in una percentuale inferiore.

"E' la più grande operazione di riqualificazione del prodotto balneare messa in campo nella nostra regione- sottolinea Corsini-. Con questo provvedimento che si aggiunge al bando da 25 milioni di euro per la rigenerazione degli alberghi e delle strutture ricettive diamo un ulteriore e forte impulso al turismo dell'Emilia-Romagna. Al fianco dei Comuni e delle associazioni di categoria vogliamo fare della nostra costa un tratto sempre più distintivo e attrattivo per i mercati nazionali e internazionali. E per competere in un settore in grande evoluzione come questo- chiude l'assessore-, dobbiamo puntare sempre più a uno sviluppo sostenibile in grado di fornire servizi all'avanguardia e alla portata delle diverse esigenze dei viaggiatori".

(Segue)