Da Fondo Formazienda in 11 anni 130 mln euro per formazione continua

webinfo@adnkronos.com

Il Fondo paritetico interprofessionale Formazienda, nato dalla collaborazione del sindacato delle aziende Sistema Impresa e del sindacato dei lavoratori Confsal, compie 11 anni di attività confermandosi una delle realtà leader nel settore della formazione continua. Dal 31 ottobre 2008 ad oggi, Formazienda ha erogato finanziamenti per 130 milioni di euro approvando quasi 7mila piani formativi.  

Al momento aderiscono a Formazienda 110mila aziende per un totale di 750mila dipendenti. Le regioni più rappresentate in termini di aziende sono la Lombardia con 30.437 imprese e 269mila dipendenti e la Campania con 16.841 imprese e 72.425 dipendenti. Ma in termini macroregionali è il Nord-Ovest a generare il numero maggiore di iscrizioni con 44.204 imprese e 345mila dipendenti. Aderiscono a Formazienda aziende provenienti dal settore primario, secondario e terziario con una grande incidenza delle Pmi anche se è in aumento il numero delle medie e grandi imprese.  

"I dati rilevano quello che è stato il nostro percorso di crescita - commenta il direttore Rossella Spada - caratterizzato da una forte presenza nelle regioni italiane economicamente avanzate e da una quota maggioritaria di Pmi in riferimento alla scala dimensionale delle aziende. D’altronde è qui, a pochi passi da Milano, che ancora oggi abbiamo la nostra sede operativa". 

"Sicuramente nel settore dei servizi abbiamo sempre mantenuto elevati livelli di adesioni - sottolinea - ma dopo la crisi abbiamo notato una espansione anche negli altri comparti. Abbiamo registrato un crescente interesse da parte delle realtà medie e grandi insieme a una sempre più spiccata capacità di radicamento nel Sud e nelle isole. Ormai siamo a tutti gli effetti una realtà nazionale ed è nostra intenzione curare al meglio la relazione con i territori e le economie locali per continuare a promuovere la buona formazione accrescendo la competitività delle aziende e la professionalizzazione delle persone".  

Il Fondo Formazienda eroga i finanziamenti attraverso iniziative di carattere individuale, aziendale, territoriale e settoriale. All’interno della programmazione del 2019 si è appena concluso l’avviso numero 4 attraverso il quale sono stati erogati 3 milioni e 800mila euro a seguito dell’approvazione di 66 piani formativi. È in corso di preparazione l’avviso numero 5 e finora gli stanziamenti per il 2019 sono in linea con le previsioni iniziali.  

"Abbiamo stimato una cifra di 24 milioni di euro per i finanziamenti dei piani formativi relativi al 2019 - conclude Rossella Spada - ma a giudicare dalle tendenze in atto potremmo garantire risorse aggiuntive per l’ultimo bimestre. C’è grande attenzione da parte delle aziende sul tema dell’innovazione che nei nostri avvisi è sempre presente in tutte le sue molteplici declinazioni. Le aziende italiane stanno vivendo una fase di transizione verso l’economia digitale che richiede un generale adeguamento delle competenze. È del tutto naturale che i fondi interprofessionali siano chiamati in causa per rispondere in modo adeguato a una necessità del sistema produttivo nazionale. Formazienda, all’interno di questo contesto, vuole fare la sua parte fino in fondo".