Da giunta via a ripartizione fondi per case studente Ersu Cagliari

Cro-Mpd

Cagliari, 12 feb. (askanews) - La Giunta Regionale della Sardegna su proposta dell'Assessore della Pubblica Istruzione, Andrea Biancareddu, ha autorizzato, a favore dell'Ersu di Cagliari, l'utilizzo della quota libera del risultato di amministrazione pari ad 1 milione e 965 mila euro. Tale somma verrà utilizzata per l'erogazione di servizi a favore degli studenti, in particolare per la gestione delle strutture ricettive e per la ristorazione (acquisto gasolio per riscaldamento, integrazione spese per la ristorazione e la vigilanza della Casa dello Studente) e per interventi di riqualificazione e la realizzazione degli impianti di climatizzazione delle Case dello Studente di via Trentino, via Basi, via Businco e via Montesanto.

La somma di quasi due milioni di euro è la quota libera del risultato di amministrazione del rendiconto 2018 del Consiglio di Amministrazione dell'ERSU di Cagliari. Interventi importanti - ha detto l'Assessore Biancareddu - che serviranno a rendere le strutture più confortevoli e idonee allo studio, con la ristrutturazione delle Case dello Studente.