Da Gullit a Grealish: "Haaland non è umano"

Grandi ex campioni e compagni di squadra elogiano lo strapotere dell'attaccante norvegese