Da Jordan a Maradona, l’asta da sogno dei memorabilia sportivi

·1 minuto per la lettura
featured 1430048
featured 1430048

Milano, 13 lug. (askanews) – La maglia indossata da Michael Jordan alle Olimpiadi di Barcellona del 1992, quella di Kobe Bryant nella stagione 96-97, la divisa da Zinedine Zidane ai mondiali di Francia 98 autografata e poi ancora la maglia di Maradona dell’Argentina del 93, quella di Colin Kaepernick.

È l’asta dei sogni di ogni amante dello sport che potrebbe fruttare in tutto centinaia di migliaia di dollari alla Julien’auction. Kendall Capps, sezione sportiva della casa d’aste mostra uno dei pezzi più importanti.

“Questa è il Sacro Graal di Lebron James. Ha un valore stimato fra i 400mila e i 600mila dollari ma è fin troppo prudente.

Indossava la maglietta quando giocava ai tempi del liceo ma anche sulla famosa copertina del 2003 di Sport Illustrated ‘Il prescelto'”. Una copertina storica visto che era dedicata a un ragazzo di soli 19 anni che giocava per il licelo di Akron, Ohio.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli