Da Le Mans all'asta: quest'auto da sogno del 1965 è in vendita

La Ford GT40 all'asta (foto: RM Sotheby's)

Anche se è la nostra Italia a vantare una delle marche automobilistiche più vincenti della storia, vale a dire la Ferrari, anche tra gli avversari della Rossa ci sono delle vetture straordinarie che bisogna apprezzare.

Negli anni '60 l'avversario più forte era la Ford, che al confronto con la piccola Maranello aveva dimensioni gigantesche. L'auto che sfidò il Cavallino è la celebre GT40, costruita appositamente per vincere a Le Mans e per dimostrare la supremazia automobilistica americana.

Oggi è in vendita uno dei modelli di GT40 più interessanti, ovvero la GT40 Roadster del 1965, un prototipo unico perché il solo a sopravvivere fino ai giorni nostri. RM Sotheby's metterà all'asta la macchina tra il 15 e il 17 agosto del 2019 a Monterrey, in California. Il numero del telaio è GT/108, il che significa inequivocabilmente che si tratta di una delle prime o addirittura la prima GT40 costruita in quel di Slough, nel Regno Unito, ove la Ford aveva posto la sua base europea.

La macchina fu testata per la prima volta a Silverstone, circuito ove corre ancora oggi la Formula 1, nel marzo del 1965, appena dopo il montaggio di un motore Ford Cobra. Non corse mai, a differenza del telaio GT/109 raffigurata qui sotto.

Il prototipo in vendita è stato usato per anni come modello promozionale in diverse concessionarie Ford negli Stati Uniti. Nel 1978 andò poi al collezionista John Robertson, al commerciale Harley Cluxton e in seguito a Tom Congleton. Nel 1992 fu venduta a un collezionista sulla costa ovest degli Stati Uniti, e nel 2003 fu acquisita da tal Phil Reilly. In tutti questi anni la macchina è stata tenuta in ottimo stato, e stagionalmente restaurata nei minimi dettagli.

Attualmente vale tra i 7 e i 9 milioni di dollari (fino dunque a 8 milioni di euro, al cambio). La casa d'asta spiega che questo modello è ideale per "mostre vintage, raduni di appassionati di automobilismo e di corse" oltre che essere, potenzialmente, "il fiore all'occhiello di ogni collezione".

Conosci qualcuno che ha una vecchia auto o tu stesso ne possiedi una costruita prima del 1995? Fai delle ricerche e cerca di scoprire se il tuo modello è raro oppure se appartiene a una serie speciale: potresti avere in casa un tesoro senza renderti nemmeno conto.