1 / 12

Ezio Bosso

Il pianista e compositore ha fatto molto parlare di sé ultimamente, da quando ha annunciato che, a causa della malattia neurodegenerativa che lo ha colpito, causando la progressiva paralisi dei muscoli (erroneamente indicata come SLA) non potrà più suonare il pianoforte. Continuerà invece l'attività come direttore d'orchestra. (photo by Grzegorz Galazka/Archivio Grzegorz Galazka/Mondadori via Getty Images). (CLICCA QUI per saperne di più sull'addio al pianoforte di Ezio Bosso)

Da Platinette a Kasia Smutniak: quando la malattia colpisce i vip

I problemi di salute non risparmiano nemmeno i vip italiani. Anche i conduttori, gli attori e i cantanti più famosi di casa nostra, infatti, hanno rivelato davanti al piccolo schermo di soffrire di patologie fisiche e mentali.

Alcuni sono riusciti a guarire, altri stanno ancora lottando per sentirsi meglio. Altri, purtroppo, non guariranno mai e hanno imparato a convivere con la loro malattia. Vediamo chi sono.