Da ponte aereo UNHCR aiuti umanitari a rifugiati sudanesi in Ciad

red/Mgi

Roma, 20 mar. (askanews) - L'UNHCR, l'Agenzia delle Nazioni Unite per i Rifugiati, giovedì 19 marzo con un ponte aereo ha trasportato in Ciad 93,5 tonnellate di aiuti di emergenza provenienti dalle scorte globali dei magazzini di Dubai da distribuire ai rifugiati sudanesi presenti nel Paese. Il Boeing 777 noleggiato dall'UNHCR è atterrato nella capitale ieri sera.

Gli scontri scoppiati a El Geneina, nello Stato del Darfur Occidentale, in Sudan, a partire da dicembre 2019 hanno costretto oltre 16.000 persone, soprattutto donne e bambini, a fuggire dalle violenze e varcare il confine per rifugiarsi nel vicino Ciad. (Segue)