Da R. Lombardia 150mila euro per controlli notturni polizia locale

·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 4 ago. (askanews) - "Abbiamo stanziato 150.000 euro per finanziare gli straordinari delle Polizie locali della città capoluogo di provincia che vorranno impegnarsi in servizi di controllo notturno nei luoghi della movida". E' quanto ha annunciato l'assessore alla Sicurezza di Regione Lombardia, Riccardo De Corato a proposito dei fondi destinati ai capoluoghi di provincia per il progetto della 'Movida amica'.

"Le zone dell'aggregazione notturna - continua l'assessore - rappresentano un valore aggiunto per molte città lombarde, per questo abbiamo deciso di intervenire a supporto dei sindaci. La vivibilità di una zona genera ricadute positive anche per i commercianti e i residenti: il controllo del territorio è una condizione imprescindibile per ogni città". "Nei prossimi giorni - conclude l'assessore De Corato - partirà una mia lettera ai sindaci dei Comuni di Milano, Bergamo, Brescia, Como, Cremona, Lecco, Lodi, Mantova, Monza, Pavia, Sondrio, Varese, per avere un riscontro circa la loro partecipazione e il loro impegno al progetto denominato 'Movida amica'".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli