Da Raffaella Carrà a Franco Battiato: tutti i personaggi deceduti nel 2021

·2 minuto per la lettura
I personaggi di cultura, sport e spettacolo morti nel 2021
I personaggi di cultura, sport e spettacolo morti nel 2021

La cultura italiana, il mondo dello sport e quello dell’imprenditoria piangono grandi personaggi morti nel 2021, in Italia e all’estero.

I personaggi morti nel 2021, da Raffaella Carrà a Franco Battiato fino a Carla Fracci

Icona di stile, intraprendenza e carisma: se n’è andata dopo una lunga malattia la regina indiscussa della televisione italiana. Raffaella Carrà, all’anagrafe Raffaella Maria Roberta Pelloni, la “Raffa” nazionale, con il suo ombelico di fuori e brani come il “Tuca tuca”, “A far l’amore comincia tu” e “Fiesta”, ha rivoluzionato lo scenario della musica italiana e non solo, offrendo un’immagine completamente innovativa della femminilità sul piccolo schermo.

Poeta e paroliere raffinato, capace come pochi di giocare graziosamente con le parole, dando ritmo ai sentimenti e voce alle emozioni. La sensibilità forte ma delicata, dolce ma incisiva ha contraddistinto un cantautore sui generis. Coltissimo, appassionato e curioso: è stato un musicista intellettuale. Il 18 maggio 2021, un mese e mezzo prima della “Raffa”, si è spento Franco Battiato. Autore di hit indimenticabili, sempre in bilico tra attaccamento terreno e proiezione spirituale, il cantante siciliano ha composto brani lungimiranti, ma non per questo meno attuali.

Dopo una vita sulle punte, la ballerina milanese figlia di un tramviere, si è spenta il 27 maggio 2021. Carla Fracci ha avuto al suo fianco ballerini del calibro di Rudolf Nureyev, Vladimir Vasiliev, Mikhail Baryshnikov, Amedeo Amodio. A lei persino Eugenio Montale ha dedicato una poesia, “La danzatrice stanca”. Deceduto nel 2021 anche il re della Romagna, Raoul Casadei.

I personaggi morti nel 2021, dal calcio all’atletica

Ex difensore protagonista dell’epopea della Grande Inter anni Sessanta, è scomparso in Versilia Tarcisio Burgnich.

Alessandro Talotti, campione azzurro di salto in alto, è deceduto il 6 maggio 2021 dopo una brutta malattia. Stroncato da una brutta malattia, aveva solo 40 anni.

Anche il calciatore e dirigente sportivo Giampiero Boniperti, presidente onorario della Juventus, è deceduto per un’insufficienza cardiaca il 18 giugno 2021.

I personaggi morti nel 2021, addio al principe Filippo

Il 9 aprile 2021, a due mesi dal suo centesimo compleanno, si è spento il principe Filippo.

Nato a Corfù, in Grecia, si era ritirato dalla vita pubblica e dagli impegni ufficiali nel 2017.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli