Da Regione Lombardia 240mila euro per sostegno a bande e cori

Red-Asa

Milano, 23 set. (askanews) - La Giunta Regionale della Lombardia ha approvato i criteri per il bando a sostegno di formazioni bandistiche e cori della Lombardia, dando seguito a un ordine del giorno proposto dalla vicepresidente del Consiglio, Francesca Brianza. Il provvedimento destina a tale scopo 240 mila euro di risorse dell'avanzo di amministrazione del Consiglio Regionale del 2018. Il bando prevede un cofinanziamento per un importo pari all'80 % delle spese sostenute e comunque non superiore ai 4 mila euro. Sarà possibile acquistare strumenti musicali, divise, partiture e allestimenti.

"Una bellissima giornata questa per la musica, la cultura e la tradizione della nostra regione - ha commentato in una nota Brianza. - In tempi rapidi si è giunti ad approvare un bando con il quale andiamo a sostenere delle realtà molto radicate sul nostro territorio e che svolgono un' attività culturale e sociale importantissima".

"La Lombardia - ha proseguito - vanta oltre 300 bande musicali ed oltre 370 cori. Realtà molto preziose per i nostri territori ma che a volte, purtroppo, rischiano di esaurirsi per mancanza di risorse. Oltre a questo - continua - si aggiunge oggigiorno la difficoltà di avvicinare le nuove generazioni allo studio di uno strumento musicale o alla pratica vocale perché distratte da molteplici atre attività".