Da Unicef appello per programmi rilascio bambini soldato -3-

Red

Roma, 12 feb. (askanews) - Con la probabile formazione di un governo unificato in Sud Sudan a febbraio e un'auspicata pace prolungata, l'UNICEF ritiene che molti più bambini e giovani saranno rilasciati e avranno bisogno di supporto. Il rilascio di un bambino senza supporto sufficiente può avere ripercussioni di lungo periodo per i bambini e i giovani colpiti e ha un effetto destabilizzante sulle comunità.

Il programma è gravemente sotto finanziato da oltre un anno. L'organizzazione ha dovuto spostare risorse da altre aree di lavoro per sostenere il supporto cruciale per questi bambini incredibilmente vulnerabili. Dato che i fondi ora sono finiti, l'UNICEF non ha scelta se non sospendere il programma di reintegro a meno che non diventino disponibili altre risorse nuove.(Segue)