Da Unicef appello per programmi rilascio bambini soldato -6-

Red

Roma, 12 feb. (askanews) - L'UNICEF sta soprattutto chiedendo al "Gruppo di Amici per i bambini e i conflitti armati" - che comprende Canada, Unione Europea, Francia, Germania, Norvegia, Svezia, Regno Unito e Stati Uniti d'America - di assicurare un futuro ad alcuni dei bambini più vulnerabili in Sud Sudan e aiutare a costruire un futuro di pace e stabile per il paese.