Dai concerti ai corsi, per l'Accademia Pro Arte il suono come nutrimento

·2 minuto per la lettura

Dai concerti ai corsi per l’Accademia Fiorentina Pro Arte la musica è nutrimento e non c'è alcun limite per dare inizio a questa grande avventura acustica e interiore. Nata nel 2018 per creare spazi e momenti di aggregazione musicale, da ottobre del 2020, oltre alla consueta attività di concerti, ha istituito una serie di Corsi di strumento e canto dedicati a studenti di ogni età e livello, senza limiti. I Corsi, che si svolgono a Firenze, sono tenuti da Vincenzo Saldarelli (chitarra), Enrico Rotoli (canto), Ginette Ubaldi (vice presidente dell’Associazione, pianoforte) e Miriam Sadun (direttore artistico dell’Associazione, violino).

Da sempre attivi in campo concertistico e come insegnanti, i docenti hanno deciso di spendere la loro esperienza didattica e umana con entusiasmo e partecipazione, uniti nella realizzazione di un percorso volto a valorizzare chiunque si avvicini con vero interesse allo studio della musica; viene in tal modo offerta la possibilità di approfondire, perfezionare o conoscere la musica nei suoi aspetti tecnici ed esecutivi. I Corsi saranno rivolti ai giovani e alle persone di ogni età, con due distinti indirizzi: professionale (con la preparazione e il supporto ad esami e audizioni, prevedendo lo studio del repertorio tradizionale e contemporaneo, oltre all’apprendimento di tecniche esecutive specifiche, anche le più innovative) e indirizzo amatoriale, che prevede lo studio tecnico di base e il relativo repertorio.

Col proprio impegno e attività, l'Accademia Fiorentina Pro Arte per decisione dei suoi fondatori - il presidente Gaetano Maria Piscopo, la sua vice Ginette Ubaldi e il direttore artistico Miriam Sadun - contribuisce, inoltre, al restauro del Tabernacolo di via dell’Arcolaio, affidato alla Parrocchia di S. Maria a Coverciano, che ospita i corsi. "L’Accademia Fiorentina Pro Arte nasce dall’amore per ciò che è bello in ogni sua manifestazione e la consapevolezza del bisogno di uno sviluppo a livello locale della sua fruibilità e della necessità per i talenti di ogni età di potersi esprimere e farsi conoscere - scrivono i fondatori - Siamo un gruppo di musicisti toscani e prima di tutto di amici che hanno collaborato nel corso degli anni. Con il nostro impegno vogliamo provare a creare quegli 'spazi', fisici e temporali, in cui ci sia l’opportunità di godere di ciò che di meglio la mente umana possa creare, attraverso ogni forma di espressione artistica. Siamo aperti a collaborazioni e a offrire quello che ci è possibile a coloro che intendono abbracciare questa nostra idea e progetto senza preconcetti e secondi fini". Per i professionisti interessati a sfidarsi nell'apprendimento di tecniche nuove e per coloro che sono a digiuno dell'arte musicale ma hanno voglia di cimentarsi la pagina facebook dell'Accademia è la prima tappa per saperne di più: https://www.facebook.com/AFPAProArte

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli