Dai temporali della domenica ai picchi di caldo intenso ma breve in settimana

Emanuele Valeri / AGF

AGI - Temporali al centro sud, nella prima domenica di settembre con le temperature in discesa. Poi tra lunedì e martedì ci sarà una incursione (breve) dell'anticiclone africano che porterà picchi di caldo oltre ai 30 gradi. Tuttavia, già da metà settimana si prevede un peggioramento del meteo.

"Questa prima domenica di settembre è contrassegnata dal transito di un impulso instabile - affermano gli esperti di Meteo Expert - sempre appartenente alla seconda perturbazione del mese, sulle regioni centro-meridionali, dove sono attese condizioni di variabilità e fasi temporalesche accompagnate da temporanei cali termici. Situazione più tranquilla con temperature in lieve rialzo invece al Nord, mentre all'estremo Sud e sulle Isole maggiori persiste una massa d'aria piuttosto calda che determina picchi di temperatura intorno ai 33-35 gradi".

All'inizio della prossima settimana, poi, "il promontorio di alta pressione nord africano tenderà a estendersi verso nord favorendo un generale rialzo termico; registreremo valori diffusamente oltre la norma e picchi di caldo intenso al Centro-Sud, specie nelle Isole maggiori. Secondo le attuali proiezioni spiegano i meteorologi - si dovrebbe trattare di una incursione temporanea dell'anticiclone subtropicale, il quale verrà indebolito e successivamente scalzato, nella seconda parte della settimana, da un vasto vortice depressionario che al momento si trova a ridosso dell'Europa nord-occidentale. La perturbazione associata dovrebbe determinare un peggioramento nel corso di mercoledì a iniziare dal nord e dalla Toscana, per poi estendersi al resto del centro nella giornata di giovedì, mentre la massa d'aria calda tornerà ad essere 'schiacciata' nuovamente verso le estreme regioni meridionali".