Dal 10 dicembre 'Il Pezzo', libro d'esordio di Carmen Cos

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 25 nov. (Adnkronos) – Disponibile dal 10 novembre in tutte le librerie e in formato Ebook il romanzo d’esordio di Carmen Cos 'Il Pezzo'. Il libro edito da Bookabook è composto da nove racconti semi-indipendenti. Diversi stili di scrittura ma un tema comune: alla soglia dei loro quarant’anni, i protagonisti si trovano a un bivio tra i ricordi della gioventù e la sensazione di pace e realizzazione dell’età adulta. Nel romanzo i personaggi affrontano la vita stupendosi della loro stessa maturità e lucidità, che non esistevano in quel mondo di ventenni a cui cercano di restare irragionevolmente abbarbicati.

“Il libro racconta le storie di giovani intrappolati in un corpo da quarantenni – dichiara Carmen Cos -. I personaggi non rifiutano apertamente il tempo che passa e la loro stessa maturità. Non fanno una rivoluzione, non si ribellano. La scoprono con sincero stupore. Nel libro cito una frase di Buzzati tratta da 'Il Deserto dei Tartari' che secondo me ci regala una immagine vivida di questa sensazione: 'Il tempo è fuggito tanto velocemente che l’animo non è riuscito a invecchiare'. Ho deciso di scrivere questo libro per assecondare un senso di libertà – continua l’autrice-. La scrittura libera dai vincoli del ruolo, per esempio quello lavorativo. Tu puoi essere un uomo, una donna, puoi essere quello che hai sempre desiderato, quello di cui ti spaventi. È un’esperienza di evoluzione e di crescita oltre che di libertà. Di sperimentazione”. Ecco quindi nascere una storia divertente, raccontata con ironia, in cui la musica fa da sfondo a tutti i racconti e un filo conduttore sembra legarli e confonderli: le paure di giovani intrappolati in un corpo da adulti e la scoperta che anche passati i 40 anni tutto può ancora succedere. Basta scegliere la giusta colonna sonora.