Dal 18 al 20 in Versilia “Padel, Artisti e Padelle – 1° Trofeo Bindi”

·3 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 5 giu. (askanews) - Sulla scia del fenomeno sportivo che negli ultimi tempi ha coinvolto molti giocatori amanti del tennis, e tantissimi appassionati, nasce la PadelArtisti, ovvero una squadra di volti noti del mondo dello spettacolo, della tv e di svariate discipline agonistiche, chiamati a raccolta per puro spirito ludico e di solidarietà. La formazione è stata fortemente voluta da Simone Barazzotto, già ideatore e direttore generale della Nazionale Basket Artisti che tante competizioni ha disputato negli ultimi 21 anni per sostenere importantissime iniziative sociali e umanitarie, oltre a promuovere la raccolta fondi per diverse cause solidali legate a calamità naturali come i terremoti di Amatrice e L'Aquila, e per tanti anni a fianco della Nazionale Basket Magistrati per ricordare Giovanni Falcone e Paolo Borsellino.

Ma il mondo è in continua evoluzione e anche nell'ambito delle squadre di personaggi famosi è arrivato il momento di nuove sfide. Ecco perché nasce ufficialmente la PadelArtisti, che viene presentata il 18, 19 e 20 giugno 2021 in Versilia in occasione di "Padel, Artisti e Padelle - 1mo Trofeo Bindi", e si ispira al gioco tradizionale che vede i "padelisti" a coppie in un campo rettangolare e chiuso da pareti su quattro lati, ad eccezione di due porte laterali. Il gioco si pratica con una racchetta dal piatto rigido con cui ci si scambia una pallina esteticamente identica a quella da tennis, ma con una pressione interna inferiore, che permette un maggior controllo dei colpi e dei rimbalzi sulle sponde.

Questo nuovo sport, già molto popolare in Argentina e Spagna, sta letteralmente spopolando anche in Italia e la padelmania si sta estendendo a macchia d'olio tra le Celebrities. Ecco perché Simone Barazzotto, per la presentazione della nuova PadelArtisti ha invitato una pioggia di stelle dello spettacolo e dello sport che si daranno battaglia per una giusta causa. L'evento sosterrà l'associazione "Il sorriso negli occhi di Micol" a favore della piccola Micol di 4 anni che ogni giorno combatte contro una rarissima malattia genetica (malformazione del gene WWOX).

In campo scenderanno: Jimmy Ghione, Stefano Meloccaro, Gilles Rocca, Matteo Branciamore, Ludovico Fremont, Paolo Vallesi, Matteo Nicoletta, Jonis Bascir, Emiliano Ragno, Antonio Mezzancella, Georgia Manci, Emanuela Gentilin, Marco Vivio, Marcelo Fuentes, Paolo Beretta, Pippo Palmieri, Sofia Bruscoli e la nota chef Ambra Romani che curerà le cene dell'evento. In attesa di conferma, la presenza di Roberto Ciufoli, di rientro dall'Honduras dopo l'esperienza a "L'Isola dei Famosi".

Teatro delle competizioni, saranno il Tennis Raffaelli a Forte dei Marmi e il Tennis Taddei a Pietrasanta. Le sfide sui campi da padel si concluderanno con due cene a bordo piscina nella splendida cornice del Relais Villa Isabel a Pietrasanta con menù curato dalla chef Ambra Romani per anni a fianco di Antonella Clerici alla "Prova del Cuoco" su Rai Uno.

"Dopo un anno di stop forzato - dichiara Simone Barazzotto - finalmente torniamo in campo. Oltre al primo torneo dalla PadelArtisti, dal 26 al 30 luglio organizzeremo a Forte dei Marmi anche il campo ufficiale del Real Madrid in collaborazione con Fundacion Real Madrid aperto a bambini e ragazzi dai 6 ai 16 anni, che potranno allenarsi con uno staff preparato dalla famosa Cantera madrilena. Due eventi prestigiosi per tornare alla grande in Versilia".

Tra gli sponsor ufficiali del primo torneo PadelArtisti in Versilia siamo orgogliosi di avere due fiori all'occhiello del Made in Italy nel mondo: Bindi (azienda leader internazionale nel settore dolciario) e Salumificio Fratelli Beretta (leader a livello mondiale nella produzione di salumi).

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli