Dal 2 luglio la D'Urso torna come "Dottoressa Giò"

Cms

Roma, 13 giu. (askanews) - Primo ciak il 2 luglio per "Dottoressa Giò" con protagonista Barbara D'Urso. La serie verrà girata per 12 settimane a Roma.

Saranno quattro puntate per Canale 5 dirette da Antonello Grimaldi (Caos Calmo al cinema, Distretto di Polizia e Il commissario Zagaria).

Abbiamo lasciato Giorgia Basile, la dottoressa Giò, vent'anni fa, in un momento non facile della sua vita privata: aveva appena perso un figlio e aveva saputo di non poterne avere più. Un dramma che l'aveva allontanata anche da Fabio, suo marito. Nella nuova serie, la dottoressa Giò, ormai cinquantenne, torna a indossare il camice dopo essere stata assolta dalla querela del primario che aveva infangato la sua immagine.

A realizzare la serie per Mediaset, la Picomedia.