Dal 4 novembre Onu esamina situazione diritti umani in Italia

Red/Sim

Roma, 31 ott. (askanews) - Lunedì 4 novembre inizierà presso il Consiglio Onu dei diritti umani l'Esame periodico universale dell'Italia. Si tratta di un importante meccanismo di valutazione della situazione dei diritti umani, attraverso interrogazioni e raccomandazioni da stato a stato.

Secondo Amnesty International, che ha sottoposto un suo documento di analisi al Consiglio Onu dei diritti umani, la situazione dei diritti umani è peggiorata rispetto all'ultimo Esame del 2014 e, soprattutto nell'ultimo anno, l'approccio delle autorità italiane nei confronti dei meccanismi di monitoraggio internazionali si è fatto teso.

(Segue)