Dal 7 ottobre taglio parlamentari in aula alla Camera

Roma, 25 set. (askanews) - E' uno dei capisaldi del Movimento 5 Stelle e ora dopo lo stop dovuto alla crisi di governo e alla creazione del nuovo esecutivo Giallorosso torna in aula. L'esame della proposta di legge costituzionale sul taglio del numero dei parlamentari inizierà alla Camera il 7 ottobre con la discussione generale. Lo ha deciso la conferenza dei capigruppo di Montecitorio, fissando le votazioni sul testo per l'8 ottobre. Si tratta della quarta e ultima lettura parlamentare del testo.

Se verrà approvato senza modifiche, come prevede l'accordo di governo che ha dato vita al Conte bis, il disegno di legge costituzionale che taglia 345 parlamentari diventerà legge entro metà ottobre. Si tratta dell'ultimo passaggio della procedura di revisione prevista all'articolo 138 della Costituzione.