Dal Colosseo alla Scala Santa, Roma è arcobaleno per il Ddl Zan

·1 minuto per la lettura
featured 1401515
featured 1401515

Roma, 25 giu. (askanews) – Luoghi e monumenti di Roma illuminati di notte con una gigantesca bandiera arcobaleno per il Ddl Zan. Obiettivo lanciare un messaggio: il tempo è scaduto, approvare subito il disegno di legge.

Il Colosseo, i Fori Imperiali, la Basilica Ulpia, la Scala Santa di Roma, la Piramide Cestia e il Palazzo della Civiltà Italiana all’Eur sono stati lo sfondo della proiezione diffusa organizzata da All Out e Change.org per dare voce alle 570mila persone che hanno firmato due petizioni sulle rispettive piattaforme chiedendo una rapida approvazione.

Fin dall’inizio del dibattito parlamentare sul Ddl, All Out – un movimento globale che lotta per un mondo dove nessuno dovrà sacrificare la propria famiglia, libertà, sicurezza o dignità a causa della sua identità o di quella della persona che ama – ha sostenuto l’approvazione di una legge efficace contro l’omofobia, la transfobia, la misoginia e l abilismo.

Su Change.org in pochi mesi circa 330mila utenti hanno firmato la petizione per una rapida approvazione del disegno di legge bloccato in Senato, registrando una mobilitazione record della società civile online.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli