Dal Policlinico militare del Celio nuove "armi" contro il Covid

Luce al led bianco per distruggere virus e test salivari di massa