Dal primo giugno non ci sarà più obbligo del Green pass per entrare in Italia

Lorenzo Di Cola / NurPhoto / NurPhoto via AFP

AGI - Scade il 31 maggio l'ordinanza del ministro della Salute che prevede la Certificazione verde Covid-19 (green pass) per entrare in Italia.

La misura non verrà prorogata. Lo ha reso noto l'Ufficio Stampa del ministero della Salute.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli