D'Alema: Sosteniamo Gentiloni ma corregga Jobs Act

redazione web
D'Alema: Sosteniamo Gentiloni ma corregga Jobs Act

"Sosteniamo il Governo Gentiloni". Così Massimo D'Alema ha risposto ai giornalisti a margine di una iniziativa organizzata dagli esponenti toscani del Movimento dei democratici e progressisti nello storico circolo Arci di San Bartolo a Centoia a Firenze. "I gruppi parlamentari di Mdp - ha aggiunto - presenteranno al presidente del Consiglio una indicazione di atti che riteniamo prioritari: prima di tutto le misure necessarie per correggere il Jobs Act, sulla base anche dei quesiti referendari proposti dalla Cgil; poi misure di lotta alla povertà".

In merito all'inchiesta Consip, D'Alema ha dichiarato: "Non ho mai mescolato le vicende politiche con quelle giudiziarie". "Sono rispettoso della magistratura".

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità