Dalla Beirut ferita alla pandemia: la Biennale di Lione è un manifesto della fragilità umana

88 artisti da 39 paesi espongono le loro opere in vari luoghi simbolo della città, dai siti archeologici di epoca romana alle aree industriali dismesse.