Dalla Chiesa: "Mi sento male per quello che ho scritto sui cinesi"

webinfo@adnkronos.com
Dalla Chiesa: "Mi sento male per quello che ho scritto sui cinesi"

Rita Dalla Chiesa ci ripensa e si scusa per le sue esternazioni contro i cinesi su twitter. L'ex conduttrice di Forum, animalista convinta, nei giorni scorsi è finita nella bufera per un post nel quale, commentando un articolo sul festival della carne di cane di Yuli al via in Cina, affermava: "E' peccato mortale volere l'estinzione del popolo cinese?".  

GUARDA ANCHE - Rita Dalla Chiesa, polemica per la frase sui cinesi

Nessun passo indietro nei giorni successivi ("Non mi rimangio nulla", aveva detto all'Adnkronos). Ora però è tornata sull'argomento in un altro post su twitter, dicendosi pentita: "Oggi al bar un cameriere cinese ha dato da bere al mio cagnolino che aveva sete. Mi sono sentita male per quello che ho scritto l’altro giorno -scrive Dalla Chiesa-. Chiedo scusa. Avevo visto delle immagini terribili su Yulin e sono andata via di testa. Il popolo cinese non è solo quello".