In Germania 'no' al vaccino ai 12-17enni sani

·Contributor HuffPost Italia
- (Photo: SOPA Images SOPA Images/LightRocket via Gett)
- (Photo: SOPA Images SOPA Images/LightRocket via Gett)

“L’uso di Comirnaty”, il vaccino anti-Covid di Pfizer/BioNTech, “nei bambini e negli adolescenti di età compresa tra 12 e 17 anni senza malattie pregresse non è attualmente consigliato in via generale”. È questa la raccomandazione diffusa in Germania dal Comitato permanente per la vaccinazione (Stiko) presso il Robert Koch Institute.

Gli esperti tedeschi, dunque, consigliano che i bambini e gli adolescenti vengano vaccinati contro il Sars-CoV-2 solo in presenza di determinate malattie.

Questo articolo è originariamente apparso su L'HuffPost ed è stato aggiornato.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli