Dalla giunta regionale 68 mln per digitalizzazione sistema ... -2-

Red/Gtu

Roma, 30 nov. (askanews) - Sono due le direttrici principali di questa iniziativa: da un lato promuovere la migrazione dei servizi resi dalle amministrazioni pubbliche pugliesi verso il modello "cloud", attraverso il Datacenter regionale, e, dall'altro realizzare un sistema regionale di Sportelli Unici con il potenziamento del Sistema Informativo Territoriale (SIT) della Puglia a supporto dell'azione amministrativa degli enti locali.

Con la seconda delibera di variazione di bilancio approvata dalla Giunta regionale, inoltre - ha spiegato l'assessore allo Sviluppo Economico, Mino Borraccino - si stanziano 10 milioni di euro, a valere sulle risorse del POR Puglia 2014/2020, destinati ad un Avviso di prossima pubblicazione rivolto ai Comuni per finanziare, a sportello, fino a un massimo di 100.000 euro, proposte progettuali finalizzate ad ottimizzare i servizi digitali esistenti, a riprogettare in chiave digitale servizi attualmente resi dagli enti locali in modalità analogiche o tradizionali, o a creare nuovi servizi digitali. (Segue)