Dalla Russia con idee per il giornalismo del futuro: SputnikPro

Orm

Roma, 26 nov. (askanews) - L'agenzia e radio russa Sputnik approdano in Italia in versione "Pro", con una conferenza organizzata presso l'università di Messina, per discutere di tendenze e innovazione del mondo dell'informazione e della ricerca di nuovi canali e mezzi per trasmettere i contenuti mediatici. L'evento SputnikPro, tappa di un road show internazionale, è stato organizzato presso l'Università di Messina, dove - davanti a decine di studenti e insegnanti dell'ateneo - hanno illustrato il progetto il vicedirettore del gruppo mediatico Rossija Segodnja Natalja Loseva e il numero due della sezione trasmissioni all'estero Tatjana Kukhareva. Accolti dal rettore Salvatore Cuzzocrea e moderati dal presidente del gruppo editoriale siciliano Ses Lino Morgante.(Segue)