Dalla Spagna: Sergio Ramos può lasciare il Real Madrid. C'è la Juve: Perez fissa i paletti

Antonio Parrotto

La bomba è stata sganciata da As, uno dei più autorevoli quotidiani spagnoli: Sergio Ramos può lasciare il Real Madrid! Il capitano delle Merengues è legato al club di Florentino Perez da un contratto fino al 2021, un contratto che il presidente non vorrebbe negoziare e rinnovare.

Sergio Ramos


Proprio il mancato rinnovo potrebbe spingere il giocatore lontano dal Bernabeu. Sergio Ramos si sta guardando attorno e tra i club interessati c'è anche la ​Juventus che potrebbe ingaggiare uno dei migliori difensori al mondo.


L'affare però non è semplice perché l'addio del giocatore è probabile ma ​ non sarebbe previsto prima della scadenza del contratto prevista per il 2021. Il Real infatti non vuole prolungare il contratto di Ramos ma non vuole lasciarlo andare con un anno d'anticipo e preferisce perderlo a  parametro  zero nell'estate del 2021, per questo, almeno sin qui, non è stato fissato un prezzo per il suo addio.

FBL-ITA-SERIEA-TORINO-JUVENTUS


I Blancos non intendono rinnovare il contratto a Sergio Ramos, ma per provare l'assalto al giocatore bisognerà aspettare un'altra stagione. La Juventus però è in agguato, così come altri grandi club, e gli scenari, da qui alla prossima estate, potrebbero cambiare.

Segui 90min su Facebook, Instagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Juventus e della Serie A!