Dalla stampa 3D un nuovo approccio per il cuore

(Adnkronos) - Un team di ricercatori dell’Università di Toronto e dell’Università di Montreal, Canada, ha messo a punto un modello funzionante di un ventricolo umano, che potrebbe aprire nuove strade per lo sviluppo di nuovi farmaci e terapie e per lo studio dello sviluppo di condizioni cardiovascolari, offrendo ai ricercatori un'alternativa etica e più accurata agli approcci già esistenti. Lo studio, pubblicato su “Advanced Biology”, sfrutta le ultime evoluzioni della stampa 3D. Il ventricolo, infatti, è stato realizzato in laboratorio utilizzando un mix di materiali sintetici e biologici.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli