Dall'Egitto alla Grecia, l'elettrodotto che porterà le rinnovabili in Europa

Si tratta di un cavo sottomarino che collegherà l'Europa a Egitto e africa meridionale e dovrebbe essere operativo entro il 2030 circa