Dall'infrazione all'innovazione: a Napoli Green Symposium... -3-

Psc

Napoli, 3 feb. (askanews) - L'agorà del Symposium ospiterà invece i desk informativi delle associazioni di categoria e delle istituzioni. Venti le sigle coinvolte, dieci le Regioni che prenderanno parte al dibattito, altrettanti i media partner che racconteranno in tempo reale la due giorni. Tra i soggetti invitati a prendere parte ai lavori circa 20mila imprese e oltre 3mila Comuni. I lavori termineranno con il discorso di chiusura del ministro dell'Ambiente, Sergio Costa, e la proposta di candidatura della città di Napoli come capitale del Mediterraneo per l'economia circolare. "Sarà un momento importante per avere un confronto con il mondo delle imprese - ha spiegato il direttore generale di Ispra Alessandro Bratti - in questo caso il mondo del Sud, che forse ha ancora bisogno di crescere, ricco di eccellenze ma a macchia di leopardo. A Napoli potremo dare un contributo al tessuto imprenditoriale più innovativo di questa parte d'Italia che chiede a gran voce di entrare nel sistema Paese".