D'Amato: nel Lazio al via dal 15 ottobre campagna antinfluenzale

Red/Cro/Bla

Roma, 5 ott. (askanews) - Prende il via nella Regione Lazio il 15 ottobre e fino al 31 dicembre, la campagna di vaccinazione antinfluenzale. E' possibile vaccinarsi gratuitamente presso il proprio medico di famiglia, i pediatri e i servizi vaccinali delle Asl.

"L'influenza non va sottovalutata - spiega l'Assessore alla Sanità e l'Integrazione Sociosanitaria della Regione Lazio, Alessio D'Amato - Ogni anno i sintomi influenzali mettono a rischio lo stato di salute dei cittadini soprattutto gli anziani e le persone più deboli. Dopo l'incremento registrato l'anno passato sia per il volume complessivo di prestazioni che per il numero complessivo di soggetti vaccinati, l'obiettivo della campagna di quest'anno è quello di proseguire nel trend di crescita e superare la media nazionale. Si tratta di un obiettivo molto importante che abbiamo condiviso con i medici di medicina generale mediante l'introduzione, per la prima volta di un sistema incentivante legato al raggiungimento dell'obiettivo prefissato".

(segue)