"Dammi i soldi o spacco tutto", barista lo fa arrestare dai carabinieri

·1 minuto per la lettura

"Dammi i soldi o spacco tutto" ma il barista si oppone e lo fa arrestare. I carabinieri della sezione Radiomobile della Compagnia di Tivoli hanno arrestato un 34enne italiano per violenza e minaccia a pubblico ufficiale. Dopo una segnalazione i militari sono intervenuti in Via Roma a Guidonia per un'aggressione da parte di un uomo al titolare di un esercizio commerciale. Una volta arrivati sul posto hanno trovano un uomo, visibilmente alterato, che alla loro vista ha iniziato ad inveire e a minacciarli per poi aggredirli fisicamente ma, al termine della colluttazione l’uomo è stato ammanettato.

Subito dopo si è avvicinato il titolare che, con il volto tumefatto, ha raccontato ai militari che il 34enne era entrato all’interno del suo esercizio commerciale chiedendo dei soldi minacciandolo che, se non glieli avesse dati, l’avrebbe ucciso e avrebbe distrutto il bar. Il 34enne, quindi, una volta arrestato è stato posto a disposizione dell’Autorità Giudiziaria e dovrà rispondere di violenza e minaccia a pubblico ufficiale oltre che di tentata estorsione.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli