Daneo (WePlan Srl): "Città pronta per Grandi Eventi, può essere svolta"

·1 minuto per la lettura
featured 1535148
featured 1535148

Roma, 4 nov. (Adnkronos/Labitalia) – "Credo che Roma abbia l'esigenza di riposizionare la propria immagine e il Grande Evento può essere l'occasione per farlo. E Roma è favorita per i Grandi Eventi innanzitutto per la bellezza, unica al mondo. E Roma è una delle poche città che può essere ideale per tutti i tipi di gradi eventi : per i servizi, per le infrastrutture su cui può contare. Magari per il 2036 potrebbe ambire a ospitare un grande evento come le Olimpiadi, il mondiale di Atletica o anche i mondiali e gli europei di calcio a cui sta pensando il Coni". Lo ha detto Roberto Daneo, partner fondatore Weplan Srl ed esperto di Grandi Eventi, intervenendo all'evento 'La bellezza assopita di Roma. Progettualità e managerialità per la città che si risveglia', organizzato da Manageritalia Lazio, Abruzzo, Molise, Sardegna e Umbria nell’ambito dei lavori della propria assemblea, tenutasi a Roma al Tempio di Adriano.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli