Daniele Barbone, di corsa per 48 ore nella Foresta Amazzonica

Missione compiuta per l'ultra maratoneta imprenditore, scrittore è amministratore delegato della Fondazione Cesvi Onlus Daniele Barbone, prima persona al mondo, a correre per 48 ore nella selvaggia Foresta Amazzonica. Durante la 48 ore Daniele ha ripercorso il tracciato delle piante di noce amazzonica peruviana per le quali la Fondazione ha lanciato l’iniziativa 'Adotta una pianta' con il solo supporto delle comunità. Nessuno prima d’ora aveva tentato quest’impresa, sportiva e di sensibilizzazione al tempo stesso. Le persone locali non solo gli hanno fornito assistenza, ma hanno accolto con entusiasmo l’iniziativa, tanto che alcuni si sono uniti a Daniele nel correre per alcuni tratti.