Danimarca: governovaluta 'rinvio' extra spesa bolletta energetica famiglie

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Copenaghen, 14 set. – (Adnkronos/Dpa) – Il governo danese valuta la possibilità di rimandare il pagamento nei mesi invernali di parte delle bollette del gas e dell'elettricità alla luce del rapido aumento della spesa delle famiglie. La premier danese Mette Frederiksen ha spiegato che l'esecutivo punta a limitare la spesa energetica basando le prossime bollette sui prezzi dell'autunno 2021. Le somme eccedenti dovute non saranno richieste quindi, fino a quando i prezzi di gas ed elettricità non saranno scesi, così da risurre lo stress finanziario sulle famiglie.

Il governo prevede di avviare già domani un negoziato in Parlamento sulla proposta : la Frederiksen spera di raggiungere un accordo il prima possibile, in modo che la misura possa essere introdotta prima dell'inverno. Il 'congelamento' delle bollette dovrebbe peraltro essere affiancato da ulteriori iniziative per sostenere le famiglie danesi in difficoltà finanziarie.