Danimarca propone divieto motori a scoppio nell'Ue entro 2040

Mgi

Roma, 4 ott. (askanews) - Il governo danese ha proposto con il sostegno di una decina di Paesi membri dell'Ue di vietare i veicoli a benzina e diesel entro il 2040 su tutto il territorio dell'Unione, nel corso del vertice dei ministri dellì'Ambiente svoltosi in Lussemburgo.

Come ricorda l'Agence France Presse, Bruxelles conta di ridurre le emissioni di CO2 del 40% entro il 2030 per azzerarle entro i due decenni successivi, nell'ambito della lotta contro il riscaldamento globale.(Segue)