Danni maltempo Venezia, raccolti 574 mila euro col numero solidale

Red/Sav

Roma, 18 dic. (askanews) - Il numero solidale 45500, attivato il 15 novembre e chiuso lo scorso 14 dicembre in favore della città di Venezia, colpita da un eccezionale evento di acqua alta, ha raccolto promesse di donazioni pari a 574.114,00. I proventi saranno ora trasferiti dagli operatori, senza alcun ricarico, al Dipartimento della Protezione Civile. La destinazione delle somme sarà successivamente valutata da un Comitato dei Garanti appositamente istituito.

L'importo effettivo della raccolta sarà determinato ad avvenuta riscossione da parte degli operatori della telefonia, che provvederanno a versare le somme nel conto di tesoreria intestato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri, aperto presso Tesoreria centrale della Banca d'Italia.