**Dante: Nardella e Letta duettano sul XXXIV canto dell'Inferno**

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 25 mar. (Adnkronos) – Video postato sui social con il segretario del Pd, Enrico Letta, e il sindaco di Firenze, Dario Nardella, che celebrano il Dantedì duettando su alcuni passi del XXXIV canto dell'Inferno. "Lo duca e io per quel cammino ascoso intrammo a ritornar nel chiaro mondo e sanza cura aver d'alcun riposo", inizia Nardella e poi Letta. "Salimmo su', el primo e io secondo, tanto ch'i' vidi de le cose belle che porta 'l ciel per un pertugio tondo". Per chiudere insieme col celebre verso: "E quindi uscimmo a riveder le stelle".