Danza, da Brel a Don Giovanni, in scena a Como il Béjart Ballet Lausanne

·1 minuto per la lettura

Il Béjart Ballet Lausanne ritorna a Como, per una doppia inaugurazione nel parco antistante a Villa Olmo. La XIV edizione del Festival Como Città della Musica e la I Edizione del Villa Olmo Festival (30 giugno – 15 agosto 2021), mercoledì 30 giugno 2021, ore 21.30, ad eseguire in prima assoluta in Italia Pièces Courtes. Si tratta di sei cammei dedicati ad eroi o personaggi che nell’immaginario hanno assunto sembianze mitiche e oniriche, per la quantità di fonti generate ed esiti artistici che ne sono scaturiti.

Quasi divinità attinte da epopee, epoche, suggestioni letterarie (un tra tutte quella di Don Giovanni) e contesti musicali diversi (da Johann Sebastian Bach a Jacques Brel), molto eterogenei, le Pièces Courtes sono stati cesellati dal genio poliedrico e curioso di Maurice Béjart (all'anagrafe Maurice-Jean Berger 1927 - 2007) e ripresi fedelmente da Gil Roman, ballerino, coreografo e direttore artistico della compagnia.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli